Searching for: "Giovanni Verga"

  • Giovanni Verga

    Le passioni e le vicissitudini della Sicilia dell'800 che si allargano fino a divenire universali. Tre racconti di amore e tradimento, di avidità e orgoglio di vita. Dal maestro del verismo Giovanni Verga, tre affreschi sulla ferocia del lavoro in miniera, sul fascino violento, sull'ossessione per il possesso. Rosso Malpelo, La lupa e La roba Per capire come certe realtà e certi sentimenti siano ancora...read more

  • Giovanni Verga

    The short stories of Giovanni Verga, one of the leading authors of Italian verismo, or realism, tell mostly of working-class characters in rural, 19th-century Sicily. One of these stories, "Rustic Chivalry," or "Cavalleria rusticana," was the basis for the opera of the same name by Mascagni. - Summary by Mary...read more

  • Giovanni Verga

    Mastro Don Gesualdo, pubblicato nel 1889, è uno tra i più conosciuti romanzi di Giovanni Verga. Narra la vicenda dell'omonimo protagonista, ed è ambientato a Vizzini, in Sicilia, nella prima metà dell'Ottocento in periodo risorgimentale. L'operazione linguistica condotta dallo scrittore risulta in questo romanzo particolarmente complessa, a causa dell'eterogeneità delle classi sociali rappresentante, ognuna portatrice di un lessico proprio. Mastro Don Gesualdo uscì a puntate sulla Nuova Antologia dal 1º luglio al 16 dicembre 1888, e poi in volume presso l'editore Treves, nel 1889, ma datato 1890. Secondo romanzo del "ciclo dei Vinti", è questo il frutto di un lungo lavoro...read more

  • Giovanni Verga

    A witty collection of 12 short stories based on the Verga idea of “Humankind perennial moving state”. They have been published in 1887. (Summary by...read more

  • Giovanni Verga

    A collection of 10 short stories printed in 1880. (Summary by Simona) This recording is in...read more

  • Giovanni Verga

    Il romanzo narra la storia di una famiglia di pescatori che vive e lavora ad Aci Trezza, un piccolo paese siciliano nei pressi di Catania. Ha un'impostazione corale e rappresenta personaggi uniti dalla stessa cultura ma divisi dalle loro diverse scelte di vita, soverchiate comunque da un destino tragico ed inevitabile. Lo scrittore adotta la tecnica dell'impersonalità, riproducendo alcune caratteristiche del dialetto e adattandosi quanto più possibile al punto di vista dei differenti personaggi, rinunciando così all'abituale mediazione del...read more